Prima di lasciarci sfogliare, impaginiamoci bene!

Capita a tutti di sentirsi a volte come un’enciclopedia senza sommario, un ammasso informe di nozioni senza collegamenti. Se solo si avesse un proprio sommario personale forse sarebbe più facile farsi capire dagli altri. E invece quando ci presentiamo a qualcuno siamo, né più né meno, un groviglio di nozioni senza capo né coda e abbiamo persino il coraggio di stupirci se l’altro non riesce a comprenderci. Avete mai provato a leggere l’Ulisse di Joyce con l’ordine delle pagine scombinato? La sensazione è più o meno quella. Proprio per questo comunichiamo ma non ci capiamo. Siamo convinti che l’altro ci sappia leggere. Ma se non impieghiamo un po’ di tempo a impaginarci con criterio, mettendo i fogli nel giusto ordine, la nostra ragionevole aspirazione rimarrà sempre e soltanto un’utopia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...